Terzo posto per la Lazio Femminile grazie alla Sanchez

03.02.2013 12:29 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lazio C5 Femminile
Terzo posto per la Lazio Femminile grazie alla Sanchez

 Con un’altra bella vittoria 6-3 nella quinta giornata di ritorno di serie A gir. B contro la Ternana, la S.S. Lazio Calcio a 5 Femminile si riprende il terzo posto, superando proprio la squadra umbra. Quattro goal della spagnola Sanchez ancora dolorante per i problemi alla caviglia, uno di Guercio e uno di Palombi tutte e tre ex della partita. La Lazio parte forte e Patri Jornet Sanchez al 6° mette subito le cose in chiaro: prima mette a sedere la difesa umbra e poi il portiere facendo esplodere un Palamillevoi delle grandi occasioni. Quattro minuti più tardi sempre la spagnola triangola con il capitano Palombi e con un destro preciso segna il due a zero. Ma la Ternana non ci sta e al 14° Madonna spinge in rete una palla non trattenuta dal portiere laziale Gelsomino. Nella ripresa la Ternana cerca il goal del pareggio, ma è sempre la Lazio a trovare la rete stavolta con Guercio che su punizione non sbaglia.

Il minuto 26 è di quelli da cardiopalma in perfetto stile Lazio-Juventus di Coppa Italia: prima sono gli umbri ad esultare con il goal di Di Turi, ma dopo una manciata di secondi Palombi, ristabilisce il doppio vantaggio con un goal sotto le gambe del portiere Salinetti. Al 32° e al 36° ancora Sanchez chiude le porte e a nulla serve il forcing della squadra ospite che prova a rientrare in partita giocando la carta del portiere di movimento, inutile il goal nei secondi finali di Donati che fissa il risultato finale sul 6 a 3. Domenica prossima la Lazio affronterà il Focus Foggia in trasferta per provare a consolidare il terzo posto in attesa di aspettare il risultato del ricorso fatto dalla Società Lazio per la gara tra Lazio e Napoli.

 Sanchez: “Non ero al 100% ma sono contenta di aver dato una mano alla squadra. Le ragazze hanno interpretato la gara al meglio con cattiveria e voglia di prevalere, tutte hanno giocato molto bene. Ora dobbiamo continuare a vincere e se giocheremo alle finali di Coppa Italia tutte al massimo delle nostre capacità sono sicura che porteremo il trofeo a casa. Per ora però pensiamo al campionato perché ci aspettano gare insidiose come Foggia, Ceprano e Pescara”.

SS Lazio: 1 Del Monte, 2 De Angelis, 3 Iommi, 7 Sanchez, 9 Pulcinelli, 10 Guercio, 11 Coviello, 18 Verrelli, 21 Di Giacomo, 23 Palombi, 29 Moretti, 32 Gelsomino All. Sega

Ternana: 1 Ciucciovino, 2 Sanna, 3 Acini, 5 Di Turi, 7 Amparo, 10 Donati, 11 Laganà, 12 Salinetti, 13 Rossi, 17 Madonna, 20 Caputo, 21 Sergi All. Pierini

Ammonizioni: 22 Madonna (T), 24° Sanchez (L)

Marcatori: 6° e 10° Sanchez (L), 14° Madonna (T), 25° Guercio (L), 26° Di Turi (T), 26° Palombi (L), 31° e 36° Sanchez (L), 40° Donati (T).