Sorteggio Final Eight

13.02.2015 11:53 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Divisione C5
Sorteggio Final Eight

La Final Eight della Coppa Italia di calcio a 5 fa 30. Trenta, come le edizioni di una competizione che è andata man mano crescendo di importanza, fino a diventare l’evento dell’anno. Un evento "Super", come indica la campagna pubblicitaria scelta per il lancio della competizione, con otto "supereroi" del futsal a fare da testimonial. Per la terza stagione consecutiva, a ospitare la Final Eight saranno Pescara e Montesilvano, e per il terzo anno consecutivo alla Serie A saranno affiancate la Serie A femminile e l’Under 21. Stamattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara, si è svolta la conferenza stampa di presentazione, alla presenza del sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, dell’Assessore allo Sport Giuliano Diodati, del presidente della Commissione Consiliare sport del Comune di Montesilvano, Alessandro Pompei, del presidente del CR Abruzzo della Lega Nazionale Dilettanti, Daniele Ortolano, del presidente della Divisione Calcio a cinque, Fabrizio Tonelli, e della delegazione delle società partecipanti. 


INIZIATIVE La Final Eight, ancora una volta, sarà nel segno della solidarietà, grazie al rapporto consolidato di collaborazione con l’AGBE (Associazione Genitori Bambini Emopatici), oggi rappresentata dal presidente Massimo Parenti; ma la Final Eight sarà anche dedicata agli studenti di Pescara e provincia che, grazie al contributo della Coordinatrice Provinciale di Educazione fisica Patrizia Tormenti, del Coordinatore del SGS Abruzzo Emidio Sabatini e del delegato provinciale Emidio Santacroce, avrà ancora una volta migliaia di studenti sugli spalti dei palazzetti di Pescara e Montesilvano. Le scuole parteciperanno al concorso legato al progetto “I valori scendono in campo” del Settore Giovanile e Scolastico della Figc: la scuola che rappresenterà al meglio il tema dell’edizione 2015 (“Gioco di squadra: il calcio… uno sport senza frontiere”) vincerà una medaglia celebrativa donata dal Presidente della Repubblica. Il conto alla rovescia per la Final Eight 2015 inizierà ufficialmente domenica 22 febbraio al Città Sant’Angelo Village: nel centro commerciale della località abruzzese, infatti, andrà in scena il Final Eight Day, con lo spettacolo dei freestylers della Crew “Fast Foot” (da anni, ormai, al fianco del futsal italiano) e una serie di iniziative di avvicinamento all’evento.

IL SORTEGGIO Scongiurato il “pericolo” di un derby abruzzese già nei quarti, Pescara e Acqua&Sapone Emmegross potranno incontrarsi soltanto in finale: per gli uomini di Colini c’è il Kaos Futsal (20.30, orario stabilito dal sorteggio dedicato alle due “padrone di casa” per il diritto a giocare il match serale) per i nerazzurri di Bellarte c’è l’Asti (18). Ad aprire la Final Eight sarà Luparense-Fabrizio Corigliano, mentre alle 15.30 è in programma il derby laziale tra Real Rieti e Lazio. Tra le donne, tutta l’attesa è rivolta alle ore 20 di venerdì 27 febbraio: già, perché l’urna di Pescara ha rimesso di fronte Lazio e Montesilvano, come nei quarti di finale di un anno fa. Aprirà Italcave Real Statte-Ita Salandra, poi Kick Off-Salinis e Isolotto Firenze-L’Acquedotto. Finale “anticipata” anche nell’Under 21, con Kaos e Lazio (finaliste dell’ultimo campionato e di fronte in Supercoppa) una contro l’altra già nei quarti. Le altre tre partite sono Fenice-Acireale, Lecco-Asti e Napoli-Sangiorgese. 

LA COPERTURA DEI MEDIA Oltre dieci ore di programmazione, inviati sul posto, tutte le partite in diretta (quarti, semifinali e finale). Un salottino dedicato per gli approfondimenti giornalistici e le interviste. Lo sforzo televisivo predisposto da RaiSport sarà per l’ennesima volta di prima qualità e straordinario livello per la Final Eight di Serie A, come per le precedenti edizioni. Confermato il nuovo programma gare in vigore ormai da quattro stagioni – da giovedì a domenica e non più da venerdì a lunedì – che consentirà la trasmissione in diretta (e non in differita come avveniva fino al 2010) della finalissima. Tutte le gare saranno trasmesse su RaiSport 2 e saranno visibili anche in streaming (anche dall’estero) sul portale internet di RaiSport. Come in diretta streaming – sul sito della Divisione Calcio a 5 – saranno trasmesse tutte le gare delle altre due Final Eight, quella di Serie A femminile e Under 21, confermate per il terzo anno di fila in abbinamento alla Coppa Italia di Serie A. Sugli spalti sarà spettacolo ma, chi non potrà essere a Pescara, avrà comunque la possibilità di gustarsi ogni attimo della Final Eight comodamente seduto sulla poltrona di casa…Anche e soprattutto attraverso i social network, Facebook e Twitter, che in tempo reale rilanceranno notizie, foto, video e curiosità inerenti la manifestazione. Come nelle due passate stagioni, la Final Eight avrà un suo sito dedicato – www.finaleight2015.com – con un canale YouTube dove sarà possibile vedere highlights e interviste delle sfide in programma al PalaGiovanni Paolo II, al PalaRigopiano e al PalaRoma. E in edicola, appuntamento su Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport, media partner della Divisione Calcio a cinque, ma anche sulla Gazzetta dello Sport e sul quotidiano Il Centro, che giovedì 26 dedicherà uno speciale di 24 pagine alla Final Eight.