Bacaro guida i biancocelesti alla vittoria col Verona

20.01.2013 10:54 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lazio C5
Bacaro guida i biancocelesti alla vittoria col Verona

La Lazio liquida agevolmente il Verona, rispettando in pieno il pronostico e continuando la sua marcia al secondo posto della classifica. Nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie A, ieri sera alla Futsal Arena, i ragazzi di mister Daniele D’Orto hanno sempre mantenuto in mano il pallino del gioco, lasciando in partita gli ospiti soltanto nei primi minuti di gara e prendendo decisamente il largo nella seconda metà del primo tempo.
Come la scorsa settimana è toccato a capitan Bacaro realizzare la prima rete della serata dando il via alla goleada che avrebbe potuto assumere anche dimensioni maggiori se i biancocelesti fossero stati più precisi e se Forgiarini non si fosse opposto con bravura in diverse occasioni.
Nella ripresa la Lazio ha badato a mantenere il vantaggio accumulato, dando spazio anche al secondo portiere Patrizi ed al giovane Miranda.  Sugli scudi Foglia, autore di due reti di pregevole fattura, ed il brasiliano Pica Pau, che ha bagnato l’esordio nella massima serie con un bel goal.
D’ORTO – “Sono molto contento per la prestazione dei ragazzi: non abbiamo mai sottovalutato l’impegno ed abbiamo mantenuto costantemente il dominio del gioco. Credo sia stata una bella partita; loro si sono chiusi, ma ogni qualvolta sono venuti avanti siamo stati bravi a colpirli con rapide ripartenze.  Ora continuiamo per la nostra strada cercando di restare sempre nelle posizioni nobili della classifica”.
FOGLIA – “Sono soddisfatto; ancora una ventina di giorni e penso che riuscirò ad entrare definitivamente in forma; devo scendere ancora un po’ di peso ma mi sto sacrificando molto, allenandomi anche a parte e sento che le cose stanno migliorando. Il mister ha preparato benissimo la partita come sempre, sapevamo cosa dovevamo fare e credo che lo spettacolo non sia mancato. Ci tengo anche a fare un grosso in bocca al lupo ai ragazzi del Verona, loro sono una matricola ma hanno una buona squadra e sono certo che riusciranno a centrare la salvezza”.


S.S. LAZIO CALCIO A 5 - AGSM VERONA 7-2 (5-1 p.t.)
LAZIO: Barigelli, PC, Ju. Salas, Foglia, Bacaro, Ja. Salas, Marchetti, Ippoliti, Dimas, Miranda, Pica Pau, Patrizi. All. D’Orto
AGSM VERONA: Forgiarini, Otero, Tres, Anzolin, Fedele, Cecchini, Sachet, De Oliveira, Carone, Peruzzi, Rotondo, Fontaniello. All. Langè (squalificato)
ARBITRI: Sergio Scali (Pinerolo), Angelino Iuliano (Lamezia Terme) CRONO: Davide Lampedecchia (Roma 2)
MARCATORI: 2’14’’ Bacaro (L), 6’29’’ Ippoliti (L), 7’36’’ Rotondo (V), 16’38’’ Foglia (L), 18’10’’ Dimas (L), 19'23'' Ju. Salas (L) del p.t., 0’35’’ Foglia (L), 13’22’’ Pica Pau (L), 17’06’’ Sachet (V) del s.t.
AMMONITI: Cecchini (V)