Zhekov va a Piacenza, Travica a Macerata, Vissotto a Cuneo

23.05.2011 18:25 di Livio Cavezza   Vedi letture
Zhekov va a Piacenza, Travica a Macerata, Vissotto a Cuneo

Grande fermento nel mercato del volley maschile con diversi trasferimenti nelle ultime ore. Molto attiva la Copra Piacenza che ha ufficializzato l’acquisto del palleggiatore della nazionale bulgara Andrey Zhekov, che andrà a costituire la diagonale palleggiatore-opposto della nazionale bulgara con l’altro neo acquisto Nikolov. Zhekov, classe 1980, nella scorsa stagione ha militato tre le fila del Galatasaray Istanbul dopo le esperienze in patria con il Levski Sofia e lo Slavia Sofia, in Grecia con il Patrasso ed in Russia con l’Ural Afa. Sempre per quanto riguarda i registi il nuovo palleggiatore della Lube Macerata sarà Dragan Travica. L’Italo-slavo già da un paio d’anni stabilmente nel giro della nazionale italiana prenderà la pesante eredità in regia lasciata da Valerio Vermiglio. Travica, classe 1986 200 cm di statura, nelle ultime due annate ha giocato in quel di Monza con l’Acqua Paradiso. Infine, la Bre Banca Cuneo ha acquistato nel ruolo d’opposto il brasiliano Vissotto che sostituirà il prima citato Nikolov approdato a Piacenza. Il gigantesco opposto della nazionale brasiliana, 212 cm di statura, dopo le esperienze in Italia con Latina e Trento, la scorsa stagione era tornato in patria per giocare con la maglia dell’Acaratuba, una delle migliori formazioni della Superliga brasiliana.