Viktoria Orsi Toth positiva: è giallo per la sostituzione

Non sarà la modella Perry, ma la più collaudata Giombini
04.08.2016 09:53 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Viktoria Orsi Toth positiva: è giallo per la sostituzione

Viktoria Orsi Toth è  fuori da Rio 2016. Le controanalisi del 3 agosto nel laboratorio dell’Acqua Acetosa a Roma hanno confermato la positività dell’azzurra del beach volley al Clostebol Metabolita e al suo posto era stata convocata Rebecca Becky Perry, giocatrice statunitense naturalizzata italiana da circa otto mesi e modella famosa, ma a raggiungere in Brasile Marta Menegatti non sarà lei. L'italoamericana è stata bloccata dalla FIVB perché senza i requisiti minimi sotto l'aspetto sportivo. Diventata beachers solo a gennaio non ha partecipato ad almeno 12 tornei del circuito come prescritto. La scelta è andata quindi su Laura Giombini.

il commento di Magri della Fipav:

“Sono davvero dispiaciuto, è stata una leggerezza da parte di una ragazza di 25 anni. Si tratta di una pomata presa senza sentire i medici federali. Mi dispiace molto per lei e per la compagna Marta Menegatti, che potrà partecipare sì alle Olimpiadi ma con una compagna con la quale non ha affiatamento: sarà difficile essere competitivi ai massimi livelli che i Giochi richiedono”.