Casarano ai rigori a Bologna

24.03.2010 07:04 di Alessandro Pizzuti   Vedi letture
Fonte: Italpress
Casarano ai rigori a Bologna

Nella gara trasmessa ieri pomeriggio dalle telecamere di Rai Sport Piu', soltanto i rigori finali hanno deciso la squadra vincente dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi sul punteggio di parita' 33-33. E' stato il Casarano ad aggiudicarsi la gara, dopo essere partito in svantaggio nella serie di cinque rigori finali. Un iniziale predominio di Bologna aveva contrassegnato i primi minuti della contesa , poi il Casarano con un Fovio ancora in serata di grazia, riusciva a riportarsi sotto chiudendo la prima frazione sul 18-18. Grande equilibrio anche nel secondo tempo, con Kazic superlativo per Bologna, bolognesi pero' che con la squalifica di Fonseca per somma di esclusioni, perdono un po' il riferimento in attacco e consentono al Casarano un primo break di due reti , subito recuperato, ed un break invece piu' importante di tre reti sul 33-30 a tre minuti dalla fine che poteva gia' decidere l'incontro.
L'ingenuita' di Tseliepnev, che si fa affibbiare una esclusione per aver ritardato la rimessa in gioco degli avversari, lascia spazio alle speranze di un Bologna mai domo, che raggiunge il pareggio a trenta secondi dal termine, a nulla serve l'ultimo assalto dei pugliesi e i tempi regolamentari si concludono pertanto in parita'. Spazio ai rigori dunque, per la nuova regola che in questa stagione stabilisce ci debba sempre essere una squadra vincitrice, per assegnare la vittoria. Dopo alcune parate spettacolari di Bar e Fovio, si arriva all'ultimo rigore, per i bolognesi tira Zaniboni e Fovio si impone ancora una volta, tocca quindi a Ognjenovic per Casarano che, mettendo il pallone tra le gambe di Bar, consegna ai suoi compagni vittoria e due punti mentre al Bologna sconfitto spetta un solo punto. Situazione difficile ora per i felsinei, attesi dalla difficilissima trasferta di Conversano che chiudera' la poule , una vittoria potrebbe dar loro la testa della classifica ma una sconfitta, con concomitante vittoria interna del Casarano sul Fasano, li spingerebbe al terzo posto per effetto di questo scontro diretto.


Poule Scudetto Bologna - Italgest Casarano 35-36 dtr (18-18; 33-33) Classifica: Conversano (*), Bologna 7; Italgest Casarano 4, Junior Fasano (*) 1.


Poule retrocessione Classifica: Teknoelettronica Teramo 7; Gammadue Secchia 6; Teamnetwork Albatro Siracusa 2; Luciana Mosconi Ancona 1.

(*) = una partita in meno.