Donne: Conversano batte Salerno e vince la sua seconda Supercoppa

13.09.2015 11:49 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Figh
Donne: Conversano batte Salerno e vince la sua seconda Supercoppa

L’Indeco Conversano vince la seconda FIGH Supercoppa della propria storia, battendo 30-28 la Jomi Salerno al Pala San Giacomo e allungando una striscia di successi aperta lo scorso anno con i trionfi prima in Supercoppa e successivamente in Coppa Italia e con lo Scudetto. Quarto trofeo consecutivo per le pugliesi, dopo una partita combattuta contro le salernitane, mai dome e brave a rientrare in partita in più frangenti, nonostante il risultato sia stato per larghi tratti dalla parte delle padroni di casa.

LA PARTITA. Parte meglio Salerno, che apre le danze con Napoletano (1-0) e al 3′ è avanti 2-1. Al 4′ il primo vantaggio di Conversano con Ganga, 3-2. Un vantaggio che le pugliesi incrementeranno nel corso del primo tempo, portandosi in vantaggio sul 7-3 con Babbo al 10′ e sul 9-6 allo scoccare del quarto d’ora. Massimo vantaggio segnato nella prima frazione: 5 reti sul 13-8 – rete di Babbo – dopo 21′ giocati. Nel finale di tempo il colpo di coda salernitano, con Coppola a trascinare le compagne, per chiudere la prima frazione con due sole reti di scarto (16-14).

Apertura di ripresa e Conversano annulla il break di fine primo tempo delle ospiti, portandosi sul 18-14. Al 42′ Rotondo trova la via del gol e il 23-18. Salerno prova a rialzare la testa, affidandosi alla vena realizzativa della serba Jokanovic. Suo il gol che vale il 25-22 in superiorità numerica al 49′. Conversano prova a mettere in ghiaccio il match, Babbo segna il 28-24 al 53′. Se Salerno nel finale è solo Jokanovic, Conversano fa rima con Giona. L’estremo difensore blinda la porta. Decisive le sue parate nel bilancio del match. Vince Conversano (30-28), che al Pala San Giacomo può fare festa.