World League: Italia piegata dal Brasile

22.06.2015 14:24 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
World League: Italia piegata dal Brasile

 Che brutto passo indietro dopo l’impresa del Foro Italico. Gli azzurri vengono demoliti dal nuovo Brasile (opposto Guerra, centrale Isic) e si prendono un sonoro 3-0 al Mandela Forum di Firenze dove già lo scorso anno vennero sconfitti dai verdeoro nelle semifinali della World League.

I fondamentali non si sono ancora stabilizzati. Questa è la verità più importanti della serata ed èsoprattutto il servizio a deludere: 17 errori tra primo e secondo set che ci tagliano le gambe, 22 a fine incontro per regalare agli avversari praticamente un set intero. A muro non si produce nulla, va un po’ meglio in attacco grazie alla serata positiva di Zaytsev ma gli altri giocatori offensivi deludono.

Il modulo da utilizzare è ormai questo ma la strada da fare è ancora molto lunga, il lavoro da svolgere è tantissimo, il tempo necessario è molto. La Serbia rifila un doppio 3-0 all’Australia e praticamente ci qualifica alla Final Six ma per la certezza aritmetica bisognerà andare a fare punti a Novi Sad il prossimo weekend, senza sperare che i vicecampioni del Mondo sconfiggano i volleyroos.