VERSIONE MOBILE
 
  Venerdì 30 Settembre 2016  
CALCIO FEMMINILE
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

CALCIO FEMMINILE

Lazio e Roma: tornare nella massima serie e nel calcio che conta

14.06.2012 09:46 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 1524 volte
Fonte: S.S. Lazio Calcio Femminile
Foto di Alessandro Pizzuti
Foto di Alessandro Pizzuti

''Da presidente auguro, e mi auguro, che siano infondate le voci sulla sparizione della GS ROMA FEMMINILE. Purtroppo sto vedendo, ora dopo ora, squali senza ritegno auspicare la morte di questa società. Personalmente e a nome delle calciatrici che resteranno alla Lazio posso affermare fin d'ora che, se le voci fossero vere e fondate, noi non riconosceremo altri derby se non quelli finora giocati contro la società GS ROMA. LA COMPETIZIONE è quella sul campo, le scorrettezze e il gioire, approfittando delle disgrazie altrui, non rientrano nello stile della società che rappresento. Mi auguro dal profondo del cuore che con coraggio e passione il prossimo anno sia ancora possibile giocare il DERBY con la GS ROMA''.

Queste le parole di augurio del Presidente della S.S. Lazio Calcio Femminile, Elisabetta Cortani, alle ''cugine''.

E pronta è stata la risposta dalla sponda giallorossa, attraverso la responsabile dell’ufficio stampa, Mariella Quintarelli, dal sito www.magliagiallorossa.it: ''PRECISO CHE QUELLO CHE STO PER SCRIVERE è A TITOLO PERSONALE, MA CI TENGO MOLTO A FARLO.

Riporto le parole (e son certa che non ce l'avrà con me per questo) della presidente della Lazio femminile E. Cortani per ringraziarla per le belle parole da lei scritte, che condivido in pieno. AVVERSARI SUL CAMPO, ma fuori siamo persone con i propri errori, i propri problemi, proprie emozioni e passioni per una squadra, qualsiasi essa sia.

C'è gente meschina che ha goduto della retrocessione della SQUADRA GIALLOROSSA e vorrebbe vederla sparire, ma l'emozione e la gioia che mi dà lavorare e DIFENDERE SE NECESSARIO (anche se non sono la proprietaria della Gs Roma) i miei colori da chi ci attacca, non potrà mai essere considerato un insuccesso (chi sa capirà).

Grazie presidente Cortani, al momento non so cosa accadrà in futuro (di positivo o negativo) perché sono solo un'addetta stampa, ma mi auguro ancora mille derby VERI insieme a tifare ognuno per la propria squadra...per poi scherzare alla fine ancora insieme davanti alle telecamere, qualunque sia il risultato.
Forza Roma e Forza Lazio dobbiamo tornare insieme presto in A. Lì è il nostro posto!''.

Il presidente Elisabetta Cortani ha poi concluso: ''La prossima settimana chiederò un appuntamento all'Ufficio dello Sport del Comune di Roma e al Presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, affinché anche le due compagini romane, storiche nel Lazio, possano finalmente avere dignità, contributi e rispetto così come avviene in molte altre regioni del territorio Nazionale. Al di la della competizione sportiva, non accetto che venga fatto ad altri ciò che otto anni fa ha procurato grande dolore alla sottoscritta ma soprattutto alle calciatrici della Lazio che piangevano disperate per le nostre difficoltà''.


Altre notizie - Calcio Femminile
Altre notizie
 

LO STORICO ORO DELLA DANIMARCA

lo storico Oro della DanimarcaVa alla Danimarca la medaglia d’oro nel torneo olimpico di pallamano maschile, arrivata dopo una vera e propria battaglia piena di emozioni e grande spettacolo contro la Francia bi-campione in carica, culminata sul 28-26 in favore di Mikkel Hansen e compagni. L...

ITALVOLLEY IN FINALE, BATTUTI GLI USA AL QUINTO

Italvolley in finale, battuti gli Usa al quintoEmozionantissima semifinale tra Italia e Stati Uniti nel torneo di volley. L’Italia vince il primo set per 30 a 28,...

L'ESORDIO LO FANNO LE DONNE DEL CALCIO

L'esordio lo fanno le donne del calcioIl 3 agosto si sono giocate le prime gare delle Olimpiadi di Rio de Janeiro, malgrado la cerimonia d’apertura...

RUGBY SEVEN SI PARTE

Rugby Seven si parteAlle ore 1 di notte di sabato 6 agosto inizierà a Rio la cerimonia di apertura che inaugurerà ufficialmente i...

BRONZO PER IL SETTEBELLO, BATTUTO IL MONTENEGRO

Bronzo per il settebello, battuto il MontenegroIl Settebello e' medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio. Gli azzurri della pallanuoto hanno battuto il Montenegro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Settembre 2016.
   Palla News Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI