Gigi Riva, un libro 40 anni dopo l'addio al calcio

Giovanni Gelsomino chiama a raccolta un gruppo di autori per narrare le gesta non solo calcistiche di un uomo straordinariamente unico
02.11.2016 10:17 di Massimiliano Morelli Twitter:    Vedi letture
Gigi Riva, un libro 40 anni dopo l'addio al calcio

Nove autori per un personaggio unico nel suo genere, Gigi Riva. Nove autori per un libro particolare, pronto a raccontare il tempo che fu e un calciatore straordinario, idolo del popolo sardo ma benvoluto da tutti. Gianni Mura, Ottavio Olita, Ferdinando Mura, Fabio Stassi, Manlio Brigaglia, Francesco Pinna, Massimiliano Morelli, Costanzo Spineo e Claudio Ferretti, questa la squadra degli autori chiamata a raccolta da Giovanni Gelsomino, esperto di storie e personaggi “made in Sardegna”, già autore e coordinatore di opere – per citarne un paio - legate a Fabrizio De Andrè ed Enrico Berlinguer. Il libro,“Riva e l’isola nel pallone” è redatto con divizia di particolari: centosettantasei pagine a tutto-Riva, per raccontare e descrivere la Sardegna degli anni Settanta, lo scudetto del Cagliari e la vita di tutti i giorni in quella che viene considerata, non a torto, l'isola felice. La prefazione è di Walter Veltroni, il volume costa quindici euro e può essere richiesto senza spese di spedizione a giovannigelsomino@alice.it