Trevignano, il 15 luglio c'è la "Notte bianca dello sport"

Alla manifestazione saranno presenti oltre al Presidente del Coni Lazio Riccardo Viola, i rappresentanti della Regione Lazio, del Comune di Trevignano Romano
 di Massimiliano Morelli Twitter:   articolo letto 22 volte
Trevignano, il 15 luglio c'è la "Notte bianca dello sport"

Nell’ambito del Programma “CONI e Regione Compagni di sport” promosso da CONI Lazio e Regione Lazio in collaborazione con il Comune di Trevignano Romano, sabato 15 luglio, dalle ore 18.00 alle ore 24.00, la cittadina lacustre ospiterà l’evento eccezionale Notte Bianca dello Sport.
L’iniziativa di rilevanza regionale avrà luogo lungo la sponda del lago compresa tra Piazzale del Molo e la passeggiata Lungolago. Sportivi, adulti e bambini, villeggianti, passanti e tutti i cittadini saranno gradevolmente e gratuitamente ospitati dal grande villaggio sportivo diffuso allestito con gonfiabili e aree dedicate per fare attività, curiosare e avvicinarsi alla pratica delle tante discipline sportive promosse.
Durante la Notte Bianca, tra esibizioni affascinanti, musica e speaker motivazionali, si potranno provare tantissimi sport nelle varie postazioni specificatamente allestite per disciplina e assistite da personale qualificato con 25 tecnici delle varie Federazioni presenti e i numerosi collaboratori messi a disposizione dal CONI.
Nel villaggio sportivo della notte bianca tutti potranno provare, giocare e magari scoprire una sana passione per una o più discipline, anche con la preziosa collaborazione delle Associazioni Sportive locali, saranno protagonisti tanti sport come: calcio, karate, pallavolo, pallacanestro, tiro con l’arco, vela, tennis, taekwondo, kickboxing, canoa, canottaggio, danza sportiva, scacchi, scherma, cricket, golf, twirling, tiro a segno, pesca sportiva, aci, aeci, Baseball, hockey, badminton, football americano, ginnastica, pallatamburello, tennis da tavolo e altri.
Un evento voluto fortemente dal CONI, dalla Regione Lazio e dal Comune di Trevignano per affermare sempre di più che lo sport è salute, è impegno  recupero sociale, è turismo, e soprattutto può accompagnare grandi e piccini verso una crescita personale positiva fatta di valori e di miglioramento della qualità della vita. Alla manifestazione saranno presenti oltre al Presidente del Coni Lazio Riccardo Viola, i rappresentanti della Regione Lazio, del Comune di Trevignano Romano, delle Federazioni Sportive e delle Associazioni locali che hanno aderito.