VERSIONE MOBILE
  Martedì 27 Gennaio 2015  
VARIE
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

VARIE

Football Americano accordo Marines Ostia con Fiumicino

11.05.2012 14:07 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 1030 volte
Fonte: Lazio Marines

Si è svolta ieri pomeriggio a Fiumicino la conferenza di presentazione del neonato sodalizio tra i MisterSex Lazio Marines e i Jets FCO. La formazione fiumicinese contribuirà all’accrescimento dell’organico biancoceleste grazie ad una costante e continua propaganda del Flag Football tra i giovanissimi. Sono già in programma progetti indirizzati alle scuole medie e superiori che avranno luogo nel XIII Municipio di Roma e a Fiumicino, da svolgere sia in orario scolastico che extrascolastico.

Da parte loro i Marines, campioni del Mondo e d’Italia in carica nella sezione Senior ma finora scoperti in quella Junior, metteranno a disposizione dei Jets tutta l’esperienza accumulata in oltre vent’anni di attività continuativa, svolta a stretto braccio nell’ultimo decennio con la Polisportiva Lazio.

Una sorta di fusione tra le due società che lascia più che soddisfatti i due presidenti, Fabio Pacelli dei MisterSex Lazio Marines e Massimiliano Festa dei Jets Fiumicino: “Siamo veramente felici di questo accordo che porterà un valore aggiunto alle nostre società. I Jets saranno il farm team di una squadra blasonata come i Marines e potranno crescere a livello sportivo accanto a giocatori che hanno fatto la storia del Football Americano in Italia”.

 

Più che entusiasta anche il Presidente della Polisportiva Lazio, Antonio Buccioni, accorso a Fiumicino per tenere a battesimo questa nuova unione: “Sono felice di questa collaborazione che dimostra quanto sia efficace e lungimirante l’azione dei Lazio Marines sia sul territorio di Ostia che in quello circostante. Vedo qui in sala tanti giovanissimi ragazzi - ha dichiarato nel corso del suo intervento - che con grande gioia da parte mia si andranno ad unire agli oltre 10.000 giovani atleti che ad oggi costituiscono le 52 sezioni della Polisportiva Lazio. Un ringraziamento speciale - ha concluso - va all’amministrazione del Comune di Fiumicino che in diverse occasioni ha ospitato e continua ad ospitare gare, tornei o iniziative di formazioni appartenenti al Sodalizio, legando sempre più il suo nome con l’universo biancoceleste”.

 

Breve ma quanto mai significativo l’intervento di Mauro Gonnelli, presidente del Consiglio di Fiumicino che ha dichiarato: “Lo sport deve servire per rieducare la nostra società. In un momento come questo, dove il calcio non sempre lancia un messaggio positivo alle nuove generazioni, il Football Americano va a classificarsi tra le discipline socialmente più utili ed in grado di trasmettere un vero e proprio codice ‘civico’ ai nostri ragazzi. Per questo motivo ho deciso di aderire all’iniziativa, considerando soprattutto lo spirito sociale e di volontariato con cui gli addetti al settore affrontano il loro impegno quotidiano”.


Altre notizie - Varie
Altre notizie
 

QATAR PUNTA AL TITOLO MONDIALE

Dopo aver ospitato poche settimane fa i mondiali in vasca corta di nuoto, il Qatar si prepara a lanciarsi in una nuova avventura: l’organizzazione dei mondiali di Pallamano. Per questo evento, come del resto per tutte le cose che non si è badato a spese nell’em...

MODENA BATTE TRENTO E ALZA LA COPPA ITALIA

Modena conquista l'undicesima coppa Italia della sua storia. In finale la formazione allenata da Lorenzetti piega 1-3...

GABBIADINI MIGLIOR CALCIATRICE D'ITALIA

La numero otto dell’Agsm Verona e della Nazionale Azzurra è stata premiata questo lunedì a Milano quale...

IRLANDA IN ITALIA SENZA I REGISTI

E adesso l'Irlanda è nei guai. Una delle favorite del Sei Nazioni 2015 dovrà fare a meno, almeno...

LAZIO BATTE NAPOLI ED È SESTA

Le aquile chiudono l’anno con una vittoria che sa di regalo di Natale, battuta la Canottieri 9 a 8 alla Scandone e...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Gennaio 2015.
   Palla News Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.