Civita Castellana, il carnevale raddoppia

Si comincia alle 14 e 30, consueto tragitto da Piazza della Liberazione a Piazza Matteotti
24.02.2017 07:11 di Massimiliano Morelli Twitter:   articolo letto 45 volte
Civita Castellana, il carnevale raddoppia

Non lascia ma anzi raddoppia, il Carnevale di Civita Castellana, che domenica replica le sfilate di sette giorni prima ed è pronto ad accogliere stavolta i cittadini di Accumoli per quello che sarà a tutti gli effetti un Carnevale della solidarietà. Ospite d’eccezione è infatti la banda “Città di Accumoli”, che aprirà la seconda sfilata dei carri allegorici insieme alla Rustica, la tradizionale banda folcloristica di Civita Castellana. La solidarietà si aggiunge dunque allo spettacolo della tradizionale sfilata, che vedrà più di venti carri allegorici percorrere la città partendo domenica 26 febbraio da Piazza della Liberazione per arrivare fino a Piazza Matteotti, nel cuore del centro storico di Falerii Veteres, per quella che rappresenta la festa più spettacolare, allegra e giocosa dell’anno. Si comincia alle 14 e 30, consueto tragitto da Piazza della Liberazione a Piazza Matteotti. Dopo la sfilata di domenica l’ultimo appuntamento è fissato a martedì 28, con la terza sfilata dei carri allegorici , la premiazione dei vincitori e il rogo del “Puccio”, il  fantoccio di cartapesta che staziona nella piazza centrale del paese per tutto il periodo del carnevale.