Rovigo espugna Padova

In testa sempre Calvisano
06.02.2015 15:08 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: repubblica.it
Rovigo espugna Padova

Nel derby d'Italia Rovigo espugna il "Plebiscito" di Padova superando i padroni di casa del Petrarca per 24-6, bissa la vittoria dell'andata ed inaugura il girone di ritorno d'Eccellenza confermando la terza posizione nel massimo campionato, a cinque punti dal Calvisano capolista ma con un confortante margine di sette lunghezze sulla quarta posizione, dove è lotta a due tra Lafert San Donà e Fiamme Oro Roma. I Bersaglieri di Filippo Frati nel primo quarto di gara vanno in meta con Majstorovic e Basson, Padova prova a rimanere attaccata al match con due piazzati di Fadalti ma al quarto d'ora della ripresa arriva la terza meta ospite firmata da Ngawini. Nel finale Padova in almeno due occasioni nega a Rovigo la meta del bonus.

Risultati
Padova-Rovigo 6-24
Lazio-Viadana 22-22
Prato-Fiamme Oro 3-30
San Donà-Mogliano 31-30
Calvisano-Aquila 40-21
Classifica: Calvisano punti 41, Mogliano 37, Rovigo 36, San Donà e Fiamme Oro 29, Viadana 26, Padova 22, Lazio 18, Aquila 5, Prato 0.