VERSIONE MOBILE
  Giovedì 18 Dicembre 2014  
PALLANUOTO
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

PALLANUOTO

Battuta l'Olanda, setterosa alle Olimpiadi

Azzurre ai Giochi con Ungheria, Russia e Spagna
20.04.2012 21:11 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 850 volte
Fonte: Federnuoto

 

L'Ungheria ha battuto il Kazakistan 18-5, la Russia ha sconfitto il Canada 7-6, la Spagna ha superato la Grecia campione del mondo 9-7 e l'Italia campione d'Europa ha vinto con l'Olanda campione olimpica 7-6 nei quarti di finale del torneo di qualificazione olimpica di pallanuoto femminile, in svolgimento al centro federale Bruno Bianchi di Trieste. Con questi successi azzurre, magiare, russe e iberiche si qualificano alle Olimpiadi, raggiungendo le già qualificate Gran Bretagna (paese organizzatore), Stati Uniti (vincitori dei Giochi panamericani), Cina (vincitrice del preolimpico asiatico) e Australia (in rappresentanza dell'Oceania). A Londra il torneo - alla quarta edizione - si disputerà presso la Waterpolo Arena dal 30 luglio al 9 agosto. 
         
Italia-Olanda 7-6


Italia: Gigli, Abbate, Casanova, Aiello, Martina Savioli, Lapi, Di Mario 1, Bianconi 1, Emmolo 3, Rambaldi Guidasci, Cotti 2, Frassinetti, Gorlero. All. Conti.
Olanda: Van Der Meijden, Smit 2, Mieke Cabout 2, Hakhverdian, Van Der Sloot, Stomphorst, Van Belkum, Remers 2, Sevenich, Vermeer, Klaassen, Hariet Cabout, Heinis. All. Maugeri.
Arbitri: Stravidis (Gre) e Teixido (Spa).
Delegati FINA: Amini (Iri) e Sharonov (Rus).
Note: parziali 2-2, 3-3, 0-1, 2-0. Uscita per limite di falli Remers (O) a 4'44 del quarto tempo. Superiorità numeriche: Italia 4/11, Olanda 1/3. Spettatori 1200 circa. In tribuna, insieme al presidente della Federnuoto Paolo Barelli e al segretario generale Antonello Panza, il presidente del CONI Gianni Petrucci, il segretario generale Raffaele Pagnozzi e il cittì del Settebello campione del mondo Sandro Campagna.
               
 


Altre notizie - Pallanuoto
Altre notizie
 

VINCONO TUTTE LE GRANDI

Non mutano gli equilibri delle classifiche dei tre gironi che dividono la penisola, l’undicesima giornata della Serie A Maschile. Nel Girone A il Bozen prosegue la sua marcia vincente facendo suo anche il derby in casa del Forst Brixen: 30-24 (p.t. 15-14) in favore della sq...

MODENA NELLA STORIA

Modena continua a scrivere importanti pagine di storia: vince la nona gara consecuvita, si conferma imbattuta in vetta alla...

GABBIADINI MIGLIOR CALCIATRICE D'ITALIA

La numero otto dell’Agsm Verona e della Nazionale Azzurra è stata premiata questo lunedì a Milano quale...

SEI NAZIONI, GIÀ 20 MILA PER ITALIA- IRLANDA ALL'OLIMPICO

Lo Stadio Olimpico di Roma è pronto a tornare a respirare, per il quarto anno, l’atmosfera inimitabile...

LAZIO VINCENTE SUL BOGLIASCO

Al Palazzetto finisce 14 a 9 per le aquile che volano in classifica. Quarto risultato utile consecutivo e settimo posto in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 Dicembre 2014.
   Palla News Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.