Venerdì 25 Luglio 2014  
PALLAMANO
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
PALLAMANO

LAZIO SCIVOLA CONTRO CITTA' S. ANGELO: 36-32

I biancocelesti concludono in Abruzzo il proprio girone al 5° posto. Langiano: "Campionato onorevole"
21.04.2012 22:49 di Valerio Nasetti  articolo letto 640 volte

CITTA' S. ANGELO - La Lazio conclude al quinto posto il girone B di A1. A Città S. Angelo, i biancocelesti perdono 36-32, una partita ben giocata da entrambe le squadre. Decisivo il break iniziale di + 6 degli abruzzesi, ma dopo i primi minuti di sofferenza, gli uomini di Langiano sono bravi a reagire portandosi ad una lunghezza soltanto di svantaggio a fine primo tempo (19-18). Nella ripresa, la Lazio continua a tenere testa agli avversari, grazie anche ad un Geretto autore di 9 gol ed intorno al 45' riesce a mettere il muso davanti, subendo a sua volta la rimonta negli ultimi 5 minuti e perdendo 36-32. Nonostante la sconfitta, l'allenatore della Lazio, Giuseppe Langiano, è molto soddisfatto del bel campionato disputato dai suoi: “E' stata una grande stagione, un campionato onorevole, abbiamo dimostrato di essere una buona squadra. Purtroppo ai fini del risultato è stato decisivo il 6-0 subito nei primi minuti. Abbiamo sbagliato l'approccio, ma devo fare i complimenti ai miei ragazzi per la grande rimonta contro la terza forza del girone; siamo stati sopra, ma poi nel finale abbiamo pagato la stanchezza e Città S. Angelo è riuscito a portare dalla propria parte la partita”.

Città Sant’Angelo – Lazio 36-32 (p.t. 19-18)
Città Sant’Angelo: Giansante, Rigante 3, Facchini 4, Presutti 4, Menna 10, Manuel Gabriele 3, Remigio 2, D’Arcangelo, Marcello Gabriele 5, Zacchini 2, Collevecchio, Montgirbes, Pieragostino 2, Ciarrocchi 2. All: Milan Milosevic
Lazio: Corvino, Amendolagine, De Ruggieri 2, Calzetta 2, Geretto 9, Paolone 2, Fuente 8, Langiano, Biader 1, Cardone 3, Mujanovic 5, Di Spena. All: Giuseppe Langiano
Arbitri: Cimini – Ciotola

Classifica finale: Romagna 45, Fondi 42, Città S. Angelo 33, Chieti 27, Lazio 23, Gaeta 17, Altamura 11, Haenna 9, Palermo 9


Altre notizie - Pallamano
Altre notizie
 

LA LAZIO RISCHIA DI SCOMPARIRE

Dopo anni di gloriosa attività sportiva, oggi per la Lazio pallamano sono costretto a scrivere una pagina dolorosa: " LA S.S. LAZIO PALLAMANO CHIUDE L' ATTIVITA SPORTIVA ". Non avrei mai pensato di arrivare a questo punto. Ho provato con tutte le mie forze ...

SCUDETTO A TRENTO E PIACENZA

Dopo una stagione dominata, Trento arriva in finale del campionato italiano vincendo facilmente contro Vibo Valentia prima...

QUANDO IL CALCIO È ROSA

La S.S. Lazio non è soltanto una squadra di calcio, come molti pensano, è una polisportiva, fondata il 9...

LAZIO BATTE CAPITOLINA NEL TROFEO ECCELLENZA

Nell’ultimo turno del Trofeo Eccellenza i biancocelesti vincono col bonus per 29 a 6 sui cugini della Capitolina, e si...

LAZIO: VITTORIA DA PLAY OFF

La Lazio saluta alla grande il suo pubblico, ma spera di rivederlo ai play off. I biancocelesti vincono 11-7 contro la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Luglio 2014.
   Palla News Norme sulla privacy