VERSIONE MOBILE
  Sabato 31 Gennaio 2015  
PALLAMANO
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

PALLAMANO

Bolzano prima finalista

06.05.2012 11:36 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 931 volte
Fonte: figh

Il Bozen è la prima finalista in Serie A d’Elite. Il verdetto giunge al termine di Gara 2 giocata al Palavis, sul campo del Pressano, dove gli altoatesini hanno bissato il successo ottenuto nel primo incontro, così da avere la meglio nella serie complessiva e giungere all’ultimo atto del massimo campionato maschile.

In avvio di gara sono i locali a passare in vantaggio sul 5-3 con una rete di Chisté. Al quarto d’ora del primo tempo impatta Bozen, 5-5. Poi il primo vantaggio della squadra allenata da Milos (5-6). Di Maggio riporta in vantaggio Pressano, ma ancora la formazione ospite firma il sorpasso e si porta sul 7-9 con una realizzata di Mario Sporcic. Ancora Bozen fino al 9-12, il primo tempo si chiude sul parziale di 11-14.

L’avvio è ancora di marca ospite, con Turkovic per il 12-16. Il ritorno della squadra di Ghedin è però veemente e riapre i giochi: 15-16 con un contropiede vincente di Dallago. Regna l’equilibrio, ma è Bozen a costruire un nuovo tentativo di fuga, col sottomano di Innerebner che vale il 18-22 al 40′. E’ di Pircher la segnatura del 19-24 cinque minuti più tardi. Ma la gara non è chiusa, perché Pressano rientra ancora in partita a 10′ dalla fine (24-25).

Gara equilibratissima nel finale, 27-28 dopo il gol di Bolognani. Turkovic segna il 28-30, Gufler fa 28-32 e chiude, di fatto, l’incontro. Il finale è 29-32, con Pressano che chiude in semifinale la sua prima stagione nel massimo campionato maschile e Bozen che approda in finale e conoscerà martedì il nome della sua avversaria: si affronteranno in Gara 3 quel giorno al Pala San Giacomo, infatti, PlanetWin365 Conversano e Junior Fasano.

Sabato 5 Maggio | a Lavis | ore 19:00
Pressano – Bozen 29-32 (p.t. 11-14)
Pressano: Andriolo, Bolognani D, Bolognani S. 5, Chisté W. 1, Chisté D, Di Maggio 9, Moser, Sampaolo, Giongo 1, Opalic 1, Dallago 3, Alessandrini 2, Da Silva 7, Folgheraiter. All: Fabrizio Ghedin
Bozen: Knoll, Maione 2, Obrist, Carapina, Radovcic 9, Sporcic 4, Gufler 5, Andergassen, Gaeta 6, Widmann, Pircher 1, Innerebner, Turkovic 5, Steiner. All: Nikola Milos
Arbitri: Bassi – Scisci

Questo il risultato della semifinale giocata ieri alla Palestra ‘Zizzi’:

Venerdì 4 Maggio | a Fasano | ore 18:00
Junior Fasano – PlanetWin365 Conversano 29-25 (p.t. 16-10)
Junior Fasano: Kokuca 4, Marino, Giannoccaro 5, Colella, Pignatelli, Sirsi, Intini, Messina 4, Cedro, De Santis 4, Beharevic 6, Ostuni, Bobicic 1, Rubino 5. All: Branko Dumnic
PlanetWin365 Conversano: Tsilimparis, Di Leo 5, Sperti, Ueligton 5, Fantasia 1, Santilli 2, Pivetta, Querin 5, D’Alessandro, Tarafino, Jurina, Morandeira, Malena 2, Marrochi 5. All: Riccardo Trillini
Arbitri: Iaconello – Iaconello


Altre notizie - Pallamano
Altre notizie
 

BATTUTA LA LAZIO IL FONDI OSPITA L'ALCAMO

Dopo i tre punti ottenuti sul campo della Lazio, nella settima giornata di ritorno della Regular Season del campionato di Serie A – 1^ Divisione Nazionale, i rossoblù dell’HC Banca Popolare di Fondi ospiteranno il fanalino di codaT.H. Alcamo. Partita co...

FINAL FEMMINILE DI COPPA A RIMINI

L’annuncio odierno della Lega Pallavolo Serie A Femminile, che ha scelto Rimini e il 105...

GABBIADINI MIGLIOR CALCIATRICE D'ITALIA

La numero otto dell’Agsm Verona e della Nazionale Azzurra è stata premiata questo lunedì a Milano quale...

IRLANDA IN ITALIA SENZA I REGISTI

E adesso l'Irlanda è nei guai. Una delle favorite del Sei Nazioni 2015 dovrà fare a meno, almeno...

LAZIO BATTE NAPOLI ED È SESTA

Le aquile chiudono l’anno con una vittoria che sa di regalo di Natale, battuta la Canottieri 9 a 8 alla Scandone e...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Gennaio 2015.
   Palla News Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.