VERSIONE MOBILE
  Martedì 7 Luglio 2015  
HOCKEY
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

HOCKEY

Muore una giocatrice colpita dalla palla in Australia

09.05.2012 18:52 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 732 volte
Fonte: ilsecoloxix.it
Muore una giocatrice colpita dalla palla in Australia

Una giocatrice australiana di hockey su prato è morta ieri a Perth, durante una partita di campionato. Elizabeth Watkins, 24 anni, è stata colpita alla testa da una pallina nel corso della partita tra la sua squadra, i North Coast Raiders, nella Lega dell’Australia dell’ovest.
Stando al racconto dei direttori di gara, l’atleta avrebbe incidentalmente deviato la pallina con il proprio bastone e si sarebbe colpita al viso. La Watkins è morta nel tragitto dal campo all’ospedale.
La morte della Watkins è il primo caso al mondo di incidente mortale legato a un’azione di gioco dell’hockey su prato: «È una tragedia immane derivata da un’atroce fatalità - ha commentato il presidente della Federazione italiana hockey, Luca Di Mauro - L’hockey su prato non è uno sport violento o rischioso».
«Studi scientifici - spiega ancora Di Mauro - hanno dimostrato che, dal punto di vista epidemiologico, l’hockey su prato è uno degli sport con il più basso tasso di infortuni e incidenti al mondo, tra le discipline olimpiche e non».
L’Australia è la nazione (nella categoria femminile) ad aver conquistato il maggior numero di medaglie d’oro: tre in otto edizioni . L’hockey su prato femminile è stato ammesso alle Olimpiadi a partire da Mosca 1980, mentre l’hockey prato maschile si gioca, sin da Londra 1908
«Certamente la giovane atleta -ha concluso Di Mauro - è stata vittima di una atroce fatalità. Anche ad atleti vincitori di medaglie olimpiche può capitare di sbagliare un gesto tecnico apparentemente facile».


 


Altre notizie - Hockey
Altre notizie
 

IL GAETA È CAMPIONE D'ITALIA UNDER20

Il Gaeta è campione d'Italia Under20Campioni d'Italia. Poche parole per riassumere settimane, mesi, anni di programmazione, di lavoro, di giorni allegri e giorni più scuri, di voglia di sognare e di dover fare i conti con la spesso amara realtà. Ma il Gaeta Sporting Club ce l'ha fatta, il Gaet...

GRAN PRIX, DOPO IL PRIMO W-E ITALIA QUARTA

Gran Prix, dopo il primo w-e Italia quartaNel weekend si è disputata la prima giornata del World Grand Prix 2015 di volley femminile. Dodici squadre...

VERONA È SCUDETTO NEL TRENTENNALE

Verona è scudetto nel trentennaleUltima decisiva giornata del massimo campionato per le ragazze di Agsm Verona che, accompagnate da tanti sostenitori...

MONDIALE UNDER 20

Mondiale Under 20A conclusione della terza ed ultima giornata della fase a gironi del Mondiale U20 disputata oggi allo...

SETTEBELLO STASERA CON LA SERBIA SERVE L'IMPRESA

Settebello stasera con la Serbia serve l'impresaRotto il ghiaccio bene ieri sera con l’Australia, arrivano già le partite decisive per...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 7 Luglio 2015.
   Palla News Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI