VERSIONE MOBILE
  Martedì 31 Marzo 2015  
HOCKEY
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

HOCKEY

Muore una giocatrice colpita dalla palla in Australia

09.05.2012 18:52 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 668 volte
Fonte: ilsecoloxix.it

Una giocatrice australiana di hockey su prato è morta ieri a Perth, durante una partita di campionato. Elizabeth Watkins, 24 anni, è stata colpita alla testa da una pallina nel corso della partita tra la sua squadra, i North Coast Raiders, nella Lega dell’Australia dell’ovest.
Stando al racconto dei direttori di gara, l’atleta avrebbe incidentalmente deviato la pallina con il proprio bastone e si sarebbe colpita al viso. La Watkins è morta nel tragitto dal campo all’ospedale.
La morte della Watkins è il primo caso al mondo di incidente mortale legato a un’azione di gioco dell’hockey su prato: «È una tragedia immane derivata da un’atroce fatalità - ha commentato il presidente della Federazione italiana hockey, Luca Di Mauro - L’hockey su prato non è uno sport violento o rischioso».
«Studi scientifici - spiega ancora Di Mauro - hanno dimostrato che, dal punto di vista epidemiologico, l’hockey su prato è uno degli sport con il più basso tasso di infortuni e incidenti al mondo, tra le discipline olimpiche e non».
L’Australia è la nazione (nella categoria femminile) ad aver conquistato il maggior numero di medaglie d’oro: tre in otto edizioni . L’hockey su prato femminile è stato ammesso alle Olimpiadi a partire da Mosca 1980, mentre l’hockey prato maschile si gioca, sin da Londra 1908
«Certamente la giovane atleta -ha concluso Di Mauro - è stata vittima di una atroce fatalità. Anche ad atleti vincitori di medaglie olimpiche può capitare di sbagliare un gesto tecnico apparentemente facile».


 


Altre notizie - Hockey
Altre notizie
 

LAZIO BATTE ALCAMO È SALVEZZA!

La migliore Lazio della stagione batte il Team Alcamo con un netto 27-18 e conquista la salvezza. I biancocelesti di mister Langiano impegnati nei play out riescono così a raggiungere in classifica il Geoter Gaeta, ma soprattutto raggiungere sei punti di distacco dai  ...

RAVENNA IN SEMIFINALE DI CHALLENGE

I romagnoli raggiungono la semifinale di Challenge Cup, grazie anche al risultato dell'andata e al fattore campo del...

BRESCIA SCATENATO ORA È A UN SOLO PUNTO DAL VERONA BATTUTO 4 A 2

Il racconto della 21^giornata del campionato di calcio femminile di Serie A non può che cominciare dal big match che...

L'INGHILTERRA CHIEDE SCUSA ALL'ITALIA

I maestri fanno mea culpa. "Scusate, ci siamo sbagliati, meritate il Sei Nazioni". Più della meta tecnica...

LAZIO CORSARA A BOGLIASCO

Grande vittoria in chiave play off per le aquile che sbancano 10 a 7 la Vassallo. Ottima prova dell’ex Vespa:...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Marzo 2015.
   Palla News Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.