VERSIONE MOBILE
  Lunedì 20 Ottobre 2014  
CALCIO FEMMINILE
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

CALCIO FEMMINILE

Lazio in ripresa battuto il Venezia

21.04.2012 22:11 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 912 volte
Fonte: Lazio Femminile

Vittoria casalinga per la S.S. Lazio Femminile che, oggi alla Borghesiana, nella nona giornata di ritorno di serie A, regola col punteggio di 2-1 il Venezia.
Partono contratte le due formazioni che, per buona parte del primo tempo, sembrano aver troppa paura di sbagliare. Il risultato si sblocca soltanto al 44’ del primo tempo con Sara Berarducci, che realizza un rigore, concesso per un fallo su Valentina Lanzieri: è l’1-0 per la Lazio.
E’ nella ripresa che le biancocelesti scendono in campo più aggressive e decise a difendere il proprio vantaggio. Ma le padrone di casa dovranno aspettare all’85’ la realizzazione della portoghese Couto per avere la certezza della vittoria.
Al 93’ Zandominichi accorcia le distanze, ma a nulla serve: il Venezia resta terzultimo, mentre le romane conquistano tre punti, che potrebbero essere preziosi per evitare i play out, e salgono al 10° posto (22).
“Finalmente - spiega il Presidente Elisabetta Cortani - ho visto le ragazze scendere in campo con una grande voglia di vincere e di riscattare le sconfitte precedenti. E’ questa la mentalità giusta che dobbiamo avere. Speriamo che da oggi in poi giochino sempre con questa tenacia e determinazione”.
Da segnalare che, proprio in occasione di questo match, a sette giorni dalla scomparsa di Piermario Morosini, la Lazio è stata la prima società di calcio femminile a richiedere e ad avere in campo un defibrillatore.


S.S. Lazio Femminile-Venezia 2-1 (1-0)
LAZIO: (4-4-2) Fazio; Cunsolo,Savini, Di Bari, Cassanelli; Lanzieri, Berarducci, Ciccotti, Couto; Pecchia (43’ st Pessotti), Visconti (31’ st De Luca). All. Jankole.
VENEZIA: (4-4-2) Rusiu; Peretto (9’ st Chinello), Boattini (44’ st Bortalato), Squizzato, Laterza; Lotto, Galvan, Tombola, Giandomenichi; Capovilla, Santocatterina (22’ st Pasqualato). All. Baldin.
ARBITRO: Zingarelli Andrea di Siena
MARCATRICI: 44’ pt rig. Beraducci (L); 40’ st Couto (L), 48’ st Zandomenichi.
AMMONITE: 28’ st Cunsolo (L)


Altre notizie - Calcio Femminile
Altre notizie
 

LA MACEDONIA SULLA STRADA DELL'ITALIA

Prende ufficialmente il via il cammino della Nazionale femminile di pallamano nelle gare di qualificazioni al Mondiale del 2015: le ragazze di Mister Trespidi sono volate in quel di Skopjie, dove, con fischio d’inizio previsto per le 17:45, affronteranno le padrone di ...

CINA E BRASILE FATALI ALLE AZZURRE: SFUMA LA MERITATA MEDAGLIA

Cina e Brasile sono fatali all’Italia di Marco Bonitta proprio nelle partite più importanti del...

COPPA ITALIA E SUPERCOPPA: SI RIPARTE

Torna la Coppa Italia che coinvolgerà 56 formazioni a partire da sabato 6 settembre, con la...

COPPA DEL MONDO: IN VENDITA I BIGLIETTI

1 milione di biglietti per le 48 partite della Coppa del Mondo di Rugby 2015 sono in vendita al pubblico  fino al 29...

LAZIO QUALIFICATA IN COPPA DIETRO L'ACQUACHIARA

LAZIO, DUE VITTORIE SU TRE: SI VOLA IN COPPA Biancocelesti qualificati alla seconda fase grazie alle vittorie contro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Ottobre 2014.
   Palla News Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.