Gabbiadini miglior calciatrice d'Italia

17.12.2014 11:10 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Verona femminile
Gabbiadini miglior calciatrice d'Italia

La numero otto dell’Agsm Verona e della Nazionale Azzurra è stata premiata questo lunedì a Milano quale miglior calciatrice della stagione sportiva 2013/2014.
L’atleta scaligera realizza così un incredibile tris di vittorie, avendo conquistato l’ambito riconoscimento dell’Assocalciatori anche per le stagioni sportive 2011/2012 e 2012/2013.
Alla serata di gala, trasmessa in diretta su Raisport 1 e condotta da Enrico Varriale, hanno preso parte i più importanti calciatori, dirigenti e tecnici del calcio italiano.
«Da piccoli, chi era più forte tra me e Manolo? Abbiamo otto anni di differenza, mio fratello è cresciuto dopo (sorride).
Queste le dichiarazioni rilasciate in diretta da Melania dopo aver ricevuto il premio dalle mani di Katia Serra:
Italia eliminata dall’Olanda dalla corsa al Mondiale? Abbiamo incontrato una signora squadra e, probabilmente, ci siamo rese conto che nel nostro Paese il calcio femminile è ancora indietro: bisogna lavorare tantissimo e crescere di più.
Un’esperienza all’estero? Ho avuto alcune proposte ma, per vari motivi, ho sempre deciso di rimanere in Italia.
Manolo al Napoli? Adesso mio fratello sta giocando per la Sampdoria: lo conosco e so che darà il massimo per i blucerchiati. Il Napoli potrebbe rappresentare un’occasione importante per lui, però io tifo Manolo, qualunque maglia indossi».