Continua il duello fra Brescia e Verona

16.02.2015 11:18 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: olimpiazzzurra.com
Continua il duello fra Brescia e Verona

Il racconto della 16^giornata del Campionato di Calcio Femminile di Serie A, non può che iniziare dalle due partite che hanno coinvolto le duellanti per lo scudetto: Brescia e Verona. Le rondinelle, come da pronostico, si sono imposte con un perentorio 6-2, in casa di Orobica, con le reti che portano la firma di: Daniela Sabatino al 2′ , 25′ e 30′, Barbara Bonansea al 68′, Martina Zamboni (autorete) al 79′ e Maria Karlsson al 91′. Per le padrone di casa, hanno reso il passivo meno importante i goal di Roberta Picchi al 61′ e Chiara Massussi (rigore) al 78′. Per non essere da meno le veronesi hanno inflitto un pesante 7-0 al Pordenone. Allo Stadio “Olivieri”, la squadra di Renato Longega ha messo in mostra tutte le potenzialità del suo attacco e le sette marcature portano i nomi di: Melania Gabbiani al 15′, Michela Ledri al 34′, Federica Di Criscio al 38′, Tatiana Bonetti al 45′, Patrizia Panico al 57′, 69′ e Silvia Fuselli al 75′.

Nel match clou di giornata che vedeva sfidarsi Mozzanica e Firenze, entrambe in terza posizione con 29 punti, c’è stato il successo delle bergamasche grazie alla marcatura di Francesca Tonani al 73′. Vittoria importante che porta in solitaria la squadra di Nazzarena Grilli alle spalle del duo Brescia e Verona. Rimandendo nelle zone alte della classifica, importantissima vittoria della Torres che continua la sua striscia positiva nel 2015 infliggendo un secco 3-0, in terra sarda, a Cuneo. Le autrici dei goal sono: Eleonora Piacezzi al 37′, Romina Pinna al 70′ e Giulia Domenichetti al 83′. 

I due pareggi di giornata riguardano il confronto tra S.Zaccaria e Res Roma, conclusosi sullo 0-0,  confermando le difficoltà per entrambe le squadre  nel trovare la vie rete e l’1-1 tra Tavagnacco e Como con reti di Gloria Frizza al 15′  per le padrone di casa e di Laura Fusetti al 29′ per le ospiti. 

Chiudiamo con la vera sorpresa di giornata ovvero la vittoria di Pink Sport Time, a Bari, contro Riviera di Romagna, reduce da un momento di forma. I goal sono stati di: Lana Clelland al 35′, 40′, 52′ e Lucia Conte al 49′ per le baresi e Eleonora Petralia per le romagnole. 

 

SERIE A – 14/02/2015 SEDICESIMA GIORNATA

S.ZACCARIA – RES ROMA 0-0
AGSM VERONA – PORDENONE 7-0
TORRES – CUNEO S.R. 3-0
TAVAGNACCO – COMO 2000 1-1
OROBICA – BRESCIA 2-6
MOZZANICA – FIRENZE 1-0
PINK SPORT TIME – RIVIERA DI R. 4-1

CLASSIFICA GENERALE SERIE A

1 BRESCIA 38
2 AGSM VERONA 37
3 MOZZANICA 32
4 TORRES 30
5 FIRENZE 29
6 TAVAGNACCO 28
7 RES ROMA 23
8 RIVIERA DI ROMAGNA 22
9 S.ZACCARIA 14
10 PINK SPORT TIME 14
11 CUNEO S.R. 12
12 PORDENONE 9
13 COMO 2000 9
14 OROBICA 6