Brescia - Mozzanica per scudetto e qualificazione champions

17.04.2015 11:25 di Alessandro Pizzuti Twitter:    Vedi letture
Fonte: olimpiazzurra.com
Brescia - Mozzanica per scudetto e qualificazione champions

La presentazione della 23^ giornata del campionato di calcio femminile di Serie A, non può che partire dal match che vedrà opposte il Brescia e il Mozzanica in una sfida di alta classifica dai molteplici significati.

A tre domeniche dal termine del torneo, infatti, la contesa assume dei contorni decisivi: per il Brescia la possibilità di insidiare il primo posto del Verona, distante un solo punto in graduatoria, giocandosi fino in fondo le chance “scudetto”, mentre per le ragazze di Nazzarena Grilli credere al sogno della qualificazione in Champions League. Entrambe le squadre sono reduci da un momento di forma estremamente positivo con Cristiana Girelli,tra le leonesse, e Valentina Giacinti, in casa bergamasca, a recitare il ruolo delle protagoniste. Ci attende, pertanto, una partita molto interessante, il cui esito interesserà moltissimo le capoclassifica dell’Agsm Verona. Le prime delle classe saranno impegnate, infatti, nella difficile trasferta in terra di Sardegna contro la Torres. Un confronto complicato, dettato anche dagli ottimi risultati delle rossoblu tra le mura amiche e da un’identità di gioco spiccata. Di sicuro, le scaligere faranno leva sulla forza del proprio attacco, vero fiore all’occhiello del team di Renato Longega con 98 reti messe a segno. Partita non semplice neanche quella per Firenze che a Cervia, contro il Riviera di Romagna che vorrà riscattare il pesante ko di settimana scorsa contro la Res Roma. Le romagnole hanno sempre avuto un grande rendimento allo Stadio “Dei Pini” di Milano Marittima, facendo soffrire Verona e Brescia. E’ lecito, dunque, aspettarsi un match equilibrato.

Per quanto riguarda il resto della giornata, sfide in chiave salvezza tra Cuneo-Como, Orobica-S.Zaccaria con le piemontesi e le ravennati favorite della viglia. Tavagnacco-Pink Sport Timeappare dall’esito già scritto con la compagine di Sara Di Filippo galvanizzata dai 6 punti nelle ultime tre partite.  Per chiudere la presentazione del sabato calcistico in rosa, Pordenone-Res Roma con le friulane sempre più con un piede nel “baratro” e le capitoline in netta ascesa.