VERSIONE MOBILE
  Martedì 3 Marzo 2015  
CALCIO A 5
QUALE SPORT VORRESTI VEDERE NELLE NOSTRE NEWS
  
  
  
  
  
  
  

CALCIO A 5

La Lazio vola in semifinale con la Marca

10.05.2012 07:33 di Alessandro Pizzuti  articolo letto 794 volte
Fonte: Lazio C5

La S.S. Lazio Calcio a 5 stacca un biglietto per la semifinale scudetto. Dopo il 2-2 in territorio piemontese, infatti, al PalaRomboli di Colleferro i biancocelesti vincono di misura (3-2) contro l’Asti Acqua Eva, evitando così di dover disputare l’eventuale terza gara dei quarti di finale play off.
A dare il via alle marcature è l’Asti con Cavinato, ma il vantaggio piemontese dura poco: Dimas pareggia i conti, Nuno (al terzo centro nel post regular season) raddoppia e si va all'intervallo sul 2-1 a favore dei laziali. Nella ripresa è l’Asti che subito riacciuffa il pareggio con Gabriel Lima, ma Dimas sigla la sua seconda rete serale, trascinando la Lazio in semifinale
“Una vittoria meritata sul campo – commenta il coach Daniele D’Orto – E, forse, avremmo potuto addirittura, vincere con più gol di scarto, ma è andata ugualmente bene così. Ciò che davvero contava era portare a casa una vittoria. E questa vittoria voglio dedicarla ad un amico di mia figlia recentemente scomparso, Roberto Mannino, che era un grande tifoso della Lazio”.
In semifinale le aquile se la vedranno con la Marca Futsal, vincitrice per 3-1 (dopo il 5-5 dell’andata) contro l'Acqua&Sapone. Gara 1 si giocherà a Colleferro venerdì 18 maggio, mentre gara 2 e l’eventuale bella sul campo della Marca.
“Anche la Marca sarà un’avversaria ostica – conclude il mister – Sarà difficile, ma noi ce la giocheremo. Non abbiamo nulla da temere”.


LAZIO-ASTI ACQUA EVA 3-2 (2-1 p.t.)
LAZIO: Bernardi, Di Mario, Salas, Bacaro, Forte, Marchetti, Ippoliti, Dimas, Parrel, Nuno, Danieli, Patrizi. All. D’Orto
ASTI ACQUA EVA: Scarparo, Lima, Celentano, Ramon, Cavinato, Corsini, Dias, Patias, Bessa, Cannella, Bortot, Casalone. All. Tabbia
ARBITRI: Antonio Gallo (Torre Annunziata), Gianantonio Leonforte (Vicenza), Nicola Maria Manzione (Salerno) CRONO: Giovanni Colombi (Tivoli)
MARCATORI: 6’05’’ Cavinato (A), 8’56’’ Dimas (L), 10’58’’ Nuno (L) del p.t., 4’34’’ Lima (A), 13’26’’ Dimas (L) del s.t.
AMMONITI: Patias (A), Ramon (A)
ESPULSI: /
NOTE: al 15’30’’ del s.t. allontanato il tecnico dell’Asti Tabbia per proteste.


Altre notizie - Calcio a 5
Altre notizie
 

IL BOZEN VINCE LA COPPA ITALIA

Il Bozen vince la 30esima edizione della Coppa Italia maschile. In un Pala Lo Bello gremito - oltre 1.700 gli spettatori presenti - la formazione altoatesina supera il Pressano col finale di 25-19 e si aggiudica l’ambito trofeo per la terza volta nella sua storia ...

FINAL FEMMINILE DI COPPA A RIMINI

L’annuncio odierno della Lega Pallavolo Serie A Femminile, che ha scelto Rimini e il 105...

CONTINUA IL DUELLO FRA BRESCIA E VERONA

Il racconto della 16^giornata del Campionato di Calcio Femminile di Serie A, non può che iniziare dalle due partite...

L'INGHILTERRA CHIEDE SCUSA ALL'ITALIA

I maestri fanno mea culpa. "Scusate, ci siamo sbagliati, meritate il Sei Nazioni". Più della meta tecnica...

WORD LEAGUE FEMMINILE È ITALIA FRANCIA

Scenderà in vasca a Lille, questa sera, la nazionale italiana di pallanuoto femminile. Contro la Francia, per il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 3 Marzo 2015.
   Palla News Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.